Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
 Hedda Cacchioni studio e.c. online

Mappa Mentale

30 Agosto 2017 Con tag #Psicologia

 

 

 

 

 

Mappa Mentale
a cura studio E.C. online


http://www.eddacacchioni.it

 


 

Il termine stesso non lascia intendere equivoci, il ricordo di ciò che si studia lo si può ottenere con il supporto di una Mappa Mentale che ripercorre le strade del cervello nel caso specifico della capacità della mente: Pensare.

 


La tecnica è stata creata da Tony Buzan nel 1960 e vede l'utilizzo di entrambi gli emisferi cerebrali.


 

Il discorso è progettato con un disegno principale rappresentante il concetto del tema da presentare, dopodichè verranno disegnate varie diramazioni in cui verrà impressa una parola, i disegni impostati a chiusura delle diramazioni fungono da fulcro evidenziando il contesto del dialogo che poi a sua volta andrà a collegare altre diramazioni con conseguenti disegni appropriati.

La rappresentazione immaginaria è quella del neurone, cellula del cervello, le parole nelle diramazioni rappresentano l'imput degli assoni e i disegni le sinapsi ergo il rilascio ormonale.

La Mappa Mentale rievoca situazioni emozionali e fotografa ambienti, storie, persone, animali, cose.





 

Organizzazione della mappa e le sue fasi
. progettare
. pianificare
. memorizzare
. rievocare emozioni

 

 

 

 

Utilizzo
Si guarda la mappa e s'intraprende il percorso del pensiero, una storia da raccontare con il supporto di una elaborazione artistica in cui il passaggio da un discorso all'altro avviene per immagini, il pensiero del relatore è accarezzato da emozioni che portano seco ad una apertura concettuale su basi conosciute.

 

 

 

 

 

 

 

Lo pensiero è proprio atto della ragione, perché le bestie non pensano, che non l'hanno

Dante

La vera libertà mentale è la capacità di creare l’ordine dal caos.

Tony Buzan

Siamo chi sosteniamo. Mi Credo.

Hedda Cacchioni

Condividi post

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: