Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
 Hedda Cacchioni studio e.c. online

Cuore

1 Novembre 2017 Con tag #Articoli attinenti Percorso Catasterizzazione atavica, #Articoli attinenti al Percorso Maieutica, #Percorso discipline sport: running - nordic walking - bicicletta

 

 

 

Questo articolo, come gli altri, sono scritti in base alla mia conoscenza, e se può servire discuterne. Per le informazioni uso libri di testo universitari che ho in casa oppure presso delle ottime biblioteche. Non essendo un Cardiologo trovo necessario rassicurare sulla veridicità di quanto scritto. Alcuni passaggi sono riportati come da originale, generalmente sono evidenziati in corsivo.
Alcuni articoli li ho usati qualche mese addietro per la Conferenza Campo Quantico e la Catasterizzazione Atavica svoltasi a Milano, in margine trovate il riferimento.
Scutatemi la digressione ma è opportuna!

Gioiosa Serena Lettura.
Hedda Cacchioni

 

 

 

Cuore
a cura studio E.C. online
http://www.eddacacchioni.it

 


Il cuore è un organo muscolare e si trova nella cavità toracica tra i polmoni, posato sopra il diaframma, le coste e lo sterno lo proteggono. Il peso del cuore di un adulto è di circa 250 gr ed è grande come il pugno di una mano. Con una forma di cono è spostato lievemente a sinistra.
Nella faccia anteriore si trovano i grossi vasi le arterie che dal cuore portano il sangue agli organi e le vene che dalle perfieria trasportano il sangue al cuore.




 


 

 

Dal profilo posteriore a livello atri è occupato dalle grosse vene che portano il sangue al cuore, nei ventricoli si trovano le vene e le arterie del cuore.




 

 


 

Pericardio
Il pericardio è l'involucro del cuore ed è formato da 3 strati

1) pericardio viscerale aderente al miocardio
2) pericardio parietale
3) pericardio fibroso attaccato allo sterno, i grossi vasi al diaframma.
Il pericardio parietale e fibroso sono separati dal liquido del pericardio secreto dagli stessi.
Il liquido evita che il cuore sfreghi tra le superfici durante i suoi movimenti.


 

 

 


Arterie
Le arterie di destra e di sinistra hanno il compito di rifornire il cuore di ossigeno e di nutrimento.
Si chiamano coronarie perché poste a corona del cuore.

Le coronarie sono rami dell'aorta, hanno origine al di sopra delle sue valvole semilunari.
Il ventricolo sinistro svolge la gran parte del lavoro cardiaco.
Il cuore è ricco di reti capillari.



 

 

Struttura
Il cuore è formato dal tessuto muscolare striato di tipo involontario, le cellule hanno molti mitocondri per soddisfare l'alta richiesta di AT.
Composto da 4 sacchi muscolari due per lato destro e sinistro, sono uniti da fibre di collegamento. La fibra assicurano una notevole forza di spinta.

 





Sezioni cuore
Il setto atrioventricolare divide il cuore in due sezioni ed è posto longitudinalmente impedisce al sangue ricco di anidride carbonica che attraversa il lato destro di confondersi con quello del cuore sinistro ricco di ossigeno.
Le due sezioni a loro volta sono divise in atrio sopra e ventricolo sotto comunicanti attraverso le valvole.
La parte sinistra ha maggiore spessore tessutale in quanto il sangue che pompa deve attraversare i vasi dell'intero organismo, ma non quelli dei polmoni.
Il sangue è pompato per mezzo di contrazione e rilasciamento.
Il cuore funge da pompa di volume e di pressione.
Il cuore pompa 70 ml ad ogni sistole e si chiama ''gettata sistole'' che moltiplicata per la frequenza cardiaca dà la ''gettata cardiaca'' è di 5l  al minuto.

In otto decimi di secondo fa tutto il suo lavoro.
. fenomeni di contrazione: sistole
. fenomeni di rilasciamento: diastole

La contrazione determina l'aumento della pressione sanguigna.
I toni cardiaci si possono rivelare con lo statoscopio.
Il soffio cardiaco: rumore anomalo causato dall'incompleta chiusura delle valvole oppure da un loro restringimento (stenosi)



Dotazioni
- eccitabilità reazione agli stimoli
- contrattilità si contre e produce lavoro
- conducidibilità riceve e trasmette stimoli
- automatismo produce stimoli ritmici che determinano la contrazione

Il sistema di conduzione è formato dalle seguenti strutture: nodo senoatriale, nodo atriventricolare, fascio atrioventricolare.
questo è formato da muscolature modificata per genere e condurre gli stimoli.



 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Circolazione Sanguigna [...segue...]
 

[da conferenza, in seguito i collegamenti interni e la Conferenza completa:
Catasterizzazione Atavica e il Campo Quantico]  
[grazie per la comprensione]

Beati i puri di cuore, perché vedranno Dio.

Vangelo di Matteo

Condividi post

Repost 0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: